Fibrosi Cistica Emilia

Alla Reggia di Colorno un ciclamino contro la fibrosi cistica

Banchetto_ciclamini_Colorno

Sabato 13 e domenica 14 ottobre, all’interno della mostra mercato
d’autunno “Nel Segno del Giglio” presso Giardino Storico della Reggia di Colorno
è stato possibile incontrare i banchetti organizzati dall’associazione Emiliana
Fibrosi Cistica per raccogliere materiale informativo e contribuire alla Ricerca.

In questi due giorni, infatti, è stato possibile possibile acquistare, presso lo stand allestito dai volontari dell’associazione, i “Ciclamini per la Ricerca” a sostegno della
Fondazione Ricerca Fibrosi Cistica, organizzazione di utilità sociale senza scopo
di lucro che da molti anni promuove e finanzia progetti innovativi nel campo
della fibrosi cistica. Il ciclamino è da tempo stato adottato a simbolo della
ricerca e dei servizi a favore dei malati di fibrosi cistica.

Prosegue incessante il lavoro di studio finalizzato all’individuazione di una cura
definitiva per questa malattia genetica grave, la fibrosi cistica. Una malattia a
timer, le cui cure attualmente non consentono la totale guarigione.

Dal 14 al 28 ottobre sarà inoltre attivo il numero solidale 45591, con il quale sarà possibile contribuire alla ricerca tramite un SMS. Si dona un euro per ogni sms inviato da cellulari TIM, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile, CoopVoce e Noverca oppure due euro per ciascuna chiamata fatta da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb .

banchetto_colorno_0

Il nostro banchetto a Colorno (Pr)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto