Fibrosi Cistica Emilia

Le Colombe LIFC Emilia donano un respiro in più alle persone con fibrosi cistica

La Santa Pasqua rappresenta per la Lega Italiana Fibrosi Cistica un altro appuntamento fondamentale per richiamare il grande pubblico alla necessità di contribuire all’impegno nel contrastare questa malattia. Dopo la campagna di Natale, iniziativa oramai affermata, LIFC vuole dare ai suoi sostenitori un’ulteriore opportunità per contribuire al miglioramento della qualità di vita e delle cure per le persone con fibrosi cistica. I volontari dell’Associazione Lifc emilia offriranno informazioni e proporranno l’acquisto di particolari colombe, oltre alla nota mascotte LIFC di peluche Martino e ai coloratissimi braccialetti rainbow, tutti prodotti reperibili presso il banchetto organizzato a Modena,

  • Sabato 6 aprile c/o Conad Margherita, Via del Perugino 77 (MO) dalle h. 8,30 alle h. 12,30 circa.                                 
  • Giovedì 11 aprile c/o Ingresso Ospedale di Sassuolo, Via Francesco Ruini 2 Sassuolo. dalle h. 9,00 alle h. 17,00 circa.
  • Giovedì 11 aprile c/o Interno delle Piscine Pergolesi – Via Divisione Acqui 150 (MO) dalle h. 15,30 alle h. 17,00 circa.           
  • Sabato 13 aprile davanti al conad di via beethoven 60 Modena dalle h. 9,00 alle h. 12,00 circa.
  • Giovedì 18 aprile c/o Ingresso Ospedale di Sassuolo, Via Francesco Ruini 2 Sassuolo. dalle h. 9,00 alle h. 17,00 circa

Per essere informati sui prossimi banchetti consultare la pagina facebook dell’associazione www.facebook.com/lifcemilia o il sito www.fibrosicisticaemilia.it

Regalare i dolci pasquali prodotti appositamente dalla Paluani e il peluche Martino, il martin pescatore creato dall’azienda TRUDY in esclusiva per l’Associazione, significa regalare un respiro in più a chi soffre di Fibrosi Cistica. La Fibrosi Cistica è una grave patologia cronica, ancora oggi senza possibilità di guarigione. In Italia si contano 200 nuovi casi all’anno. L’Associazione Lega Italiana Fibrosi Cistica organizzazione di volontariato che favorisce solidarietà concreta verso le persone affette da fibrosi cistica, affianca questi pazienti nella loro legittima aspirazione a condurre una vita al pari degli altri: una voglia di normalità che deve misurarsi spesso con la fatica associata ai più piccoli gesti quotidiani.

www.fibrosicisticaemilia.it

Loc_Pasqua_180119_Emilia