Fibrosi Cistica Emilia

I Pazienti con fibrosi cistica ricevuti dal Papa

Papa Francesco con Antonio Guarini_web

roma1_75_1024

roma10  roma2

I PAZIENTI CON FIBROSI CISTICA RICEVUTI DAL PAPA
UNA PREGHIERA SPECIALE NELLA SETTIMANA EUROPEA DI SENSIBILIZZAZIONE SULLA PATOLOGIA

In occasione della Settimana Europea per la Fibrosi Cistica (17-24 novembre), mercoledì 20 novembre una delegazione composta da pazienti con fibrosi cistica (FC) ed i loro familiari ha partecipato all’Udienza Generale di Papa Francesco, in Piazza San Pietro a Roma.
Dopo il momento di raccolta di tutti i pellegrini accorsi, 30 pazienti FC sono stati personalmente ricevuti dal Pontefice sul sagrato della piazza, per ricevere una benedizione e una preghiera speciale. A rivolgersi alla Santa Sede è stata la Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus (LIFC), da sempre impegnata a fianco di chi è affetto dalla patologia, dopo aver ascoltato la richiesta di una paziente che si era fatta portatrice di un sentimento comune.
“E’ stato un momento molto emozionante” – dichiara Antonio Guarini, Responsabile Marketing e Comunicazione di LIFC – “È la prima volta che una nostra delegazione viene ricevuta dal Santo Padre, che oggi ha donato una speranza ai nostri pazienti, aiutandoli a guardare al futuro con La Fibrosi Cistica è una malattia per la quale non esiste oggi una cura definitiva. Sottopone chi ne è affetto a continue sfide, ad un impegno costante fatto di terapie quotidiane e ad uno sforzo lungo una vita per respirare. Si tratta di una patologia genetica che colpisce polmoni, pancreas e fegato, comportando tosse persistente, infezioni respiratorie ricorrenti, frequenti disturbi gastrointestinali e scarso accrescimento. Ne nasce affetto un bambino ogni 2.500, mentre un individuo su 25 ne è
portatore sano, dunque non si tratta di una malattia rara, come molti credono.
“Grazie ai progressi della medicina” – ricorda Guarini – “oggi è possibile curarla solo se viene diagnosticata precocemente, per questo è importante la prevenzione. In tale direzione, la Settimana
Europea per la FC mira ad informare e sensibilizzare l’opinione pubblica su tale argomento: la preghiera di Papa Francesco è stata sicuramente un valido aiuto anche in questo”.

Per LIFC Emilia erano presenti Daniela e Beppe Ceresini.

Caterina Bigliardo
LIFC – Responsabile Ufficio Stampa

Tagged on: , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto