Fibrosi Cistica Emilia

Riparte la Campagna LIFC “BASKET FOR FIBROSI CISTICA”

firma_email_NOSMS

INSIEME POSSIAMO VINCERE QUESTA PARTITA!

A seguito della rinnovata intesa tra Lega Italiana Fibrosi Cistica Onlus (LIFC) ed il mondo del Basket, riparte la campagna nazionale di sensibilizzazione e raccolta fondi “Basket for Fibrosi Cistica”.

Per questa edizione LIFC godrà della partnership della Serie A Beko e della Lega Nazionale Pallacanestro (LNP), per un totale di 48 palasport che, dal 17 marzo all’8 aprile si “tingeranno di blu”.
Il ricavato di questa iniziativa sarà destinato al progetto “Telemedicina per pazienti adulti con FC” che, grazie ad un sistema di telemedicina “portatile”, consentirà di monitorare costantemente i parametri clinici dei pazienti che aderiranno al programma, in modo da poter avere un intervento tempestivo in caso di insorgenza di infezioni e/o riacutizzazioni, limitando al massimo i giorni di ricovero.

La campagna è supportata dall’attore Marco Bocci in qualità di testimonial dello spot realizzato per veicolare la raccolta fondi tramite numero solidale 45592 attivo dal 17 marzo all’ 8 aprile. Il valore della donazione sarà di 1 euro per ciascun SMS inviato da cellulari Tim, Vodafone, Wind, 3, PosteMobile, CoopVoce e Nòverca. Sarà di 2 euro per ciascuna chiamata fatta allo stesso numero da rete fissa Teletu e TWT e di 2 o 5 euro per ciascuna chiamata fatta da rete fissa Telecom Italia, Infostrada e Fastweb.

Come ha affermato il Responsabile Comunicazione e Marketing LIFC, Antonio Guarini “la collaborazione con Marco Bocci è nata dalla richiesta dei pazienti e delle loro famiglie che desideravano riconoscersi in un testimonial vicino a loro nel tempo”. L’attore, che ha accolto con entusiasmo questa richiesta, ha dichiarato: “è un onore quando soltanto con la mia immagine e la mia presenza posso far parlare della patologia e raccogliere fondi. Spero che il mio impegno sia ripagato con il massimo dei risultati per LIFC e i suoi pazienti”.

Attraverso la partnership con la Serie A Beko e la LNP, LIFC vuole sensibilizzare il pubblico del basket non solo sulla fibrosi cistica ma anche sull’importanza dello sport come terapia. Lo sport infatti è un ambito particolarmente adatto a veicolare la causa della LIFC, sia perché occasione di festa e momento di partecipazione, sia perché un’adeguata attività sportiva è terapeutica per i pazienti FC. Questo messaggio è stato accolto con favore anche dal Title Sponsor della Lega Basket, l’azienda Beko Elettrodomestici che, fedele alla sua mission di “migliorare la vita dei suoi clienti”, ha deciso di sposare la causa della LIFC e di finanziare il progetto abbinato alla campagna per migliorare la vita dei pazienti con FC.

Alla Serie A Beko, alla LNP e a tutte le loro Società Sportive, a Marco Bocci e a Beko Elettrodomestici va il vivo ringraziamento della LIFC per aver reso possibile questa iniziativa.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto